Tagged: tangenti

Quanto e come i media parlano della corruzione

La risposta arriva da una ricerca comparativa coordinata da Paolo Mancini dell’Università di Perugia, e realizzata in partnership con altre quattro università dell’est Europa. L’indagine è parte di un più ampio progetto di ricerca europeo sulla corruzione Anticorrp, il più esaustivo...

La top ten degli scandali all’italiana del 2014

La top ten degli episodi più assurdi: tra tangenti, corruzione, appalti truccati e spese pazze! Quanti ne conoscevate già? #10 “Tu c’hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno” Intercettazione di Salvatore Buzzi, numero uno della...

L’onesto del giorno: Fausto Simoni

Fausto Simoni, responsabile Sistemi Cns e Meteo Enav, l’ente nazionale di assistenza al volo, poco più che cinquantenne, una figlia di 24, manager tutto d’un pezzo, spina nel fianco non solo di chi voleva allungargli una stecca, ma anche dell’ex...

Vent’anni di leggi pro corruzione

Vent’anni fa la reazione a Tangentopoli fu forte e generò, fra l’altro, una buona legge sugli appalti, la legge Merloni del 1994, che restituiva trasparenza ai lavori pubblici e all’edilizia, fonti di corruzione diffusa, anche a livello locale. Durò poco...

Io rubo e ruberò fino alla morte

Io rubo. Pago tangenti, sigillo buste, movimento contante. Lo faccio ovunque, dove serve: nelle aree di servizio, per strada, in discoteca, al ristorante. Mi tengo la mia cresta, diciamo il 10 per cento più le spese per il disturbo, abbastanza...

Il patto “dei due dogi”: Ieri, oggi e domani

Il patto “dei due dogi” in Veneto è sempre presente. Dal 1991 Destra e Sinistra si spartiscono mazzette. Ogni appalto pubblico è assegnato secondo una proporzione prestabilita. Cambiano i nomi ma i “patti” restano (Gianni De Michelis prima, Giancarlo Galan oggi). Ieri,...

Né destra, né sinistra e né centro. Semplicemente un associazione per delinquere

#MazzettastaiSerenissima l’editoriale di oggi sul Fatto Quotidiano di Marco Travaglio. Se esistesse ancora un minimo di decenza, milioni di persone perbene – elettori, giornalisti, intellettuali, eventuali politici e imprenditori – dovrebbero leggersi l’ordinanza dei giudici di Venezia sul caso Mose...

La nuova Tangentopoli veneta. Fondi neri per centinaia di milioni di euro

Trentacinque arresti, un centinaio di indagati e altrettante perquisizioni. Corruzione, concussione, riciclaggio, finanziamento illecito, 25 milioni di sovrafatturazione e 40 milioni sequestrati agli indagati. È il risultato sconvolgente di tre anni di indagini serrate svolte dagli investigatori veneziani che hanno raccolto prove schiaccianti...