Tagged: Italia

L’Italia e gli Italiani

Nel 1921, finita la Prima Guerra Mondiale, in un’Italia vincitrice ma allo stesso tempo insoddisfatta, Giuseppe Prezzolini, giornalista ed editore sempre troppo poco considerato, scriveva un Codice della vita italiana, libro-raccolta di aforismi che è diventato il simbolo di un’Italia...

Ce lo chiede l’Europa

“Ciao sono la Grecia non faccio niente, puzzo e voglio altra feta”. Il collettivo Il Terzo Segreto di Satira colpisce ancora con il corto “Ce lo ha chiesto l’Europa”. Tre amici davanti a uno spritz raccontano con una metafora il rapporto...

L’onesta Germania è più corrotta dell’Italia

La Germania passa per essere un Paese onesto, corretto e inflessibile. Altro che l’Italia. Ma sarà proprio così? I numeri dicono che l’economia sommersa tedesca vale 351 miliardi di euro e le tangenti 250. Tanto inflessibile e tanto onesta pare… “Gli...

Esportatori di corruzione

Secondo l’ultimo indice di propensione alla corruzione di Transparency International, il Bribe Payers Index , nella quale è fornita la graduatoria relativa al 2011 dei ventotto stati più economicamente influenti del mondo in base alla facilità con cui le loro aziende...

Un Paese di pensionati

“Temo che l’immagine di Renzi cominci a risultare inadeguata per raffigurare il Paese. Troppo “giovane” e “giovanile”. Troppo spavalda e, perfino, esagerata. Rispetto a un Paese che sembra viaggiare – e guardare – in direzione contraria. Cioè, verso il passato....

Campioni e uomini. Lettera aperta a Mario Balotelli

Caro Balotelli c’è una differenza abissale tra l’essere campioni ed essere uomini. Non si può essere campioni se non si è uomini. Hai solo 24 anni? A 24 anni tanti italiani, uomini qualunque, mantengono la famiglia, o meglio lottano per...

Siamo usciti dal Mondiale perché….

Siamo usciti dal Mondiale perché il nostro era il girone della morte. Siamo usciti dal Mondiale perché Balotelli non ha fatto goal con la Costa Rica. Siamo usciti dal Mondiale perché l’arbitro era un cornuto. Siamo usciti dal Mondiale perché...