Tagged: debiti

La tredicesima mangiata da tasse, mutui, bolli e canoni

Nel rincorrersi dei pagamenti da effettuare entro il 31 dicembre, dei quasi 35 miliardi di euro di tredicesime che verranno pagate quest’anno, il 14,6%, ossia 5,1 miliardi di euro, come nel 2015, resterà realmente nelle tasche di lavoratori e pensionati....

C’erano una volta le monete nazionali

“C’era una volta la lira. E il franco francese, il marco, il peso. E la dracma. Le monete nazionali. Ogni Paese se le stampava e le utilizzava per la gestione economica nazionale: strutture, stipendi, pensioni. Ma occorreva anche comprare beni...

Il Grexit non conviene a nessuno

Per capire la vicenda greca e le sue conseguenze, al netto di haircut, swap, doppio swap, default e ristrutturazione, si deve tornare ai fondamentali. 1 – i debiti vanno pagati. 2 – se non si pagano il creditore ha diritto...

Italiani popolo di indebitati e tartassati

Due studi della CGIA di Mestre certificano una volta ancora di più che l’Italia è ormai un Paese invivibile. Siamo schiacciati dai debiti, dalle tasse e da un fisco sempre più ingordo. L’Ufficio studi della CGIA ha calcolato che le famiglie italiane...

Serie A: Il campionato più indebitato del Mondo

Nell’edizione di oggi de La Gazzetta dello Sport c’è una interessante e allarmante inchiesta sulla situazione economica delle società di calcio italiane di serie A. Un sistema malato tra crisi di liquidità, antichi vizi, società indebitate e che dipendono dalle banche. In...

L’illusione della ricchezza

In Vino Veritas… Il nostro paese è un solo grande mercato di nevrotici tutti uguali, poveri e ricchi, che comprano, comprano, senza conoscere nulla, e poi buttano via e poi ricomprano. Il denaro non è più uno strumento economico, necessario...

L’Euro ha ucciso l’Europa

L’Euro è la causa della crisi della nostra democrazia, dove i governi e le politiche sono imposte dall’alto, lasciandoci accapigliare per le briciole. La disoccupazione è figlia inevitabile di una moneta troppo forte per un’economia debole e che non è...