Tagged: crisi

Ecco l’eredità economica che ci lascia Renzi

Le scelte di Renzi per lʼeconomia non sono state efficaci. Cresciamo meno dell’Unione Europea, meno dell’Eurozona, meno della Grecia e di tutti gli altri. Con l’arrivo di Renzi, ad inizio 2014, non c’è stata nessuna ripresa apprezzabile. L’analisi che segue...

La luce in fondo al tunnel nel 2020 (forse)

L’Ufficio studi della CGIA ricorda che dall’inizio della crisi (2007) ad oggi, nel nostro Paese il Pil è sceso di oltre 8 punti, i consumi delle famiglie di 6,5 punti e gli investimenti quasi 27,5 punti percentuali. La disoccupazione, invece,...

Cari milioni di nuovi disoccupati

Quanti milioni di disoccupati in più ci produrrà questa seconda crisi sei anni dopo l’inizio della prima, mai risanata? Come ha ben detto Libération, qualche giorno fa, dopo il 2008 bisognava come minimo separare le banche di deposito dalle banche...

Il Meridione è la Grecia d’Italia

Il “Rapporto 2015 sull’economia del Mezzogiorno” dello Svimez, l’associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno, ha i connotati di un Mayday prima del naufragio che rischia di trascinare a picco il Paese. Quando l’Italia smette di funzionare, il Sud paga...

La crisi ha cancellato il ceto medio

Le famiglie italiane che appartengono alla classe media sono nel 2015 il 38,5% del totale, in caduta rispetto al 57,1% rilevato nel campione del 2007. Circa 7 milioni di italiani (3 milioni di famiglie) hanno perso durante la crisi “l’ancoraggio...

Lo Stato del benessere: Una ricetta per la crisi attuale

Il Welfare State, “Stato del benessere”, nasce in Inghilterra, a Londra il 1 dicembre del 1942 quando le Stamperie Reali pubblicano un libro noto come Rapporto Beveridge, dal nome del suo autore il politico ed economista liberale William Beveridge. L’economista...