Tagged: crisi economica

Siamo corrotti come il Senegal e lo Swaziland

“Nel mondo il livello di corruzione raggiunto dall’Italia nel 2014 è lo stesso di paesi come il Senegal e lo Swaziland, piccola monarchia del Sud Africa. Nell’area dell’euro, invece, non abbiamo rivali: pur allineandoci sullo stesso piano della Grecia, nessuna...

Ce lo chiede l’Europa

“Ciao sono la Grecia non faccio niente, puzzo e voglio altra feta”. Il collettivo Il Terzo Segreto di Satira colpisce ancora con il corto “Ce lo ha chiesto l’Europa”. Tre amici davanti a uno spritz raccontano con una metafora il rapporto...

La grande fuga dall’Italia

Gli italiani continuano ad emigrare, a scappare dall’Italia. L’anno scorso in 82.000 se ne sono andati a vivere all’estero, il numero più alto degli ultimi dieci anni, in crescita del 20,7% rispetto al 2012. Sono principalmente giovani uomini, in maggioranza...

Professionisti della bugia

In Vino Veritas….. I professionisti della politica altro non sono che professionisti della bugia. Una proliferazione tumorale di menzogne. A volte servono per farsi eleggere, a volte per farsi rieleggere, altre volte per superare l’avversario politico di turno o per...

L’Italia tornerà a crescere nel 2042

Come dimostra plasticamente il grafico qui sopra il passo indietro del Pil certificato dall’ISTAT non è un’eccezione nell’accidentato percorso post-crisi del nostro paese ma la triste regola. Nelle ultime 12 rilevazioni trimestrali, solo in un caso (quarto trimestre 2013) l’Italia ha...

La spirale del declino

“Nell’ottobre del 1982, quando iniziai a lavorare per l’Istituto centrale di statistica (poi divenuto nazionale), i prezzi aumentarono del 2% in un mese e l’inflazione toccò il 17,2%. In quel periodo il potere d’acquisto delle buste paga diminuiva, nonostante il...

Tutti i numeri del default italiano

I crudi numeri non ci consegnano le dimensioni effettive del disastro economico e sociale che vive l’Italia. Ma ci aiutano a comprenderlo, ed anche a capire come le politiche austeritarie per tenere in piedi l’euro, il sistema bancocratico e il...

La precarietà crea occupazione? Assolutamente falso

L’effetto sociale più grave della crisi economica scoppiata alla fine del 2007 è l’impennata della disoccupazione. In Italia i senza lavoro sono più che raddoppiati rispetto al 2007 e oggi superano i 3,2 milioni. Anche nel 2014 la disoccupazione continuerà...