Category: Le Vespe

Orgogliosamente razzista

Mimmo Moramarco, candidato ad Altamura (Bari) per Fratelli d’Italia, pugliese di 43 anni e padre di una bambina di 3 anni, sul suo sito loda Benito Mussolini. Nel santino elettorale si chiede: “In un paese civile e democratico tutti devono avere la possibilità...

L’uguaglianza del gregge

“Nella società capitalistica contemporanea il senso di uguaglianza è mutato. Per uguaglianza, s’intende l’uguaglianza degli automi, degli uomini che hanno perso il loro individualismo. Uguaglianza oggi significa uniformità, anziché unità. È l’uniformità astratta degli uomini che compiono lo stesso lavoro,...

Gli animali di Radio Padania

Il 19 aprile anche Radio Padania Libera si è occupata della strage dei migranti. Nella trasmissione “La Catapulta” condotta da Federico Zaffarano e Fulvio Inderbitzin lo spettacolo indegno offerto dalle telefonate degli ascoltatori è stato qualcosa di meraviglioso. Daniele da Brescia,...

Premiare il merito e sconfiggere il leccaculismo

Quando il potere sceglie l’uomo giusto per un posto chiave, non vuole la persona brava che poi lo potrebbe fregare ma la persona affidabile o meglio il perfetto “leccatore”. Come ogni arte il lecchinaggio poggia su doti innate sulle quali...

In nome di Dio, andatevene!

Il discorso del leader repubblicano Oliver Cromwell pronunciato alla Camera dei Comuni il 20 aprile 1653. È tempo per me di fare qualcosa che avrei dovuto fare molto tempo fa: mettere fine alla vostra permanenza in questo posto, che avete...

Napolitano era ora, e ora?

“Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha firmato questa mattina, alle ore 10.35, l’atto di dimissioni dalla carica. Il Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, Donato Marra, sta provvedendo a darne ufficiale comunicazione ai Presidenti del Senato della Repubblica e...

Così la democrazia muore, nel ridicolo

Il pensiero classico è tale perché racconta con secoli di anticipo ciò che è. Perché conferma come la natura umana non cambi mai sottolineando la circolarità della storia. Un editoriale attuale ed attento, ma scritto circa due mila anni fa. Atene 370...

L’Imbroglione del 2014: Matteo Renzi

Matteo Renzi è un maestro nell’arte di raccontare balle e in quella di “condurre”. Annunci, promesse, impegni, imperativi, scadenze, ultimatum, slogan, parole d’ordine, slide, tweet, hashtag, post, persino sms è un modo come un altro per fregare l’Italia e gli...