Pensioni da fame

pensionati Inps

Sono 11,3 milioni i pensionati che percepiscono assegni medi mensili sotto i 750 euro. Per sei pensionati su dieci è sempre più difficile arrivare alla fine del mese.

Lo ha comunicato l’Inps, presentando i dati dell’Osservatorio sulle pensioni erogate, aggiornati al primo gennaio 2017. Lo studio fotografa la povertà in cui versa la maggioranza dei pensionati.

L’Inps sborsa 197,4 miliardi per pagare le pensioni a oltre 18 milioni di persone, per la precisione 18.029.590, ma nel 65,1% dei casi la pensione non supera la soglia dei 750 euro. Percentuale che addirittura sale al 76,5% per le donne che, anche qui, pagano uno scotto altissimo. Solo l’1,2% dei beneficiari, per un totale di appena 207mila pensioni, si mette in tasca più di 3.500 euro mensili.

L’età media dei pensionati è di 73,7 anni, con una differenza tra i due generi di 4,6 anni (75,7 anni per le donne e 71,1 anni per gli uomini).


Commenti