I Social Network non sono gratis

Social-Network

In Vino Veritas…..

I Social (Facebook, Twitter etc.) non sono veramente gratis, lavorano sull’esposizione della nostra privacy. Il loro modello di funzionamento è finanziato dalla pubblicità. Noi non pensiamo a quanti dati queste compagnie ricevano ed elaborino ogni giorno. Ed è questo quindi il prezzo altissimo che paghiamo: la cessione di un quantitativo straordinario di dati, preferenze, comportamenti ai servizi che utilizziamo. Un bel regalo agli uffici marketing.
È sempre bene pensare cosa si dice e a chi, quando si è in rete, dove l’anonimato non esiste e le azioni, spesso motivate con interesse, hanno conseguenze.
La più semplice è che rendiamo disponibili ai giganti del Web (e se non siamo attenti a chiunque) ulteriori dati sulle nostre preferenze individuali. Tutto quello che scriviamo è o verrà monetizzato da qualcuno, e quel qualcuno non siamo noi….
Sul Web niente è gratis…nemmeno questo Post….

Cin Cin