Oscar Genny ‘a Carogna

genny-a-carogna-Oscar-2014

La Dino De Laurentis presenta: “tattaratataratarata”: SFIDA ALL’OK GARA. Girato interamente allo stadio Olimpico di Roma. Interpreti Gennaro ‘a Carogna De Tommaso, mica Edmond Dantes, nella parte del capo ultra’ del Napoli, istituzioni come comparse. Colonna Sonora fischiata, Fratelli-coltelli d’Italia.

Questa mia introduzione, tragi-ironica-satirica, racchiude una rabbia nell’impotenza difronte alle umiliazioni che da decenni lo sport ha, in primis il calcio. Connivenze politiche, voti di frange di sporchi tifosi, imprenditori in buona parte interessati a impossessarsi di societa’ per i loro loschi affari. Fallimenti pilotati-cammellati, partite truccate, calciatori venduti e svenduti, procuratori e allenatori tutti nascosti nella cupola d’oro del mondo del pallone, ingaggiando manovali-mercenari di “tifosi” in tanti senza lavoro e mantenuti da certi dirigenti di calcio.

Guai, Guai, attaccarli: comici, attori, artisti, letterati, anarchici, antagonisti Black Bloc, NoTav, politici, opinionisti, giornalisti, calciatori, si limiteranno a dissentire. Bla bla bla….ma poi tutti insieme appassionatamente a gufare e tifare la loro squadra del cazzo, ops del cuore. Attaccate pure il Papa, ma non il bomber. Persino il grande Sigr. Grillo, in arte Vaffa, ne ha paura.

Manca la cultura dello sport, diranno i luminari. Sto cazzo! Vermi! Vi garantisco che lo so. Si insegna ai raccattapalle a perdere del tempo nel ridare la palla. Ai bambini di picchiare duro fin nei loro “primi calci”. Gia’ nei primi loro anni di vita, gli insegnate ad odiare la squadra avversaria, che coppolazza di cultura dello sport e’? Andate a raccontare le palle da un’altra parte, raccoglietele se avete i i coglioni, non le palle. O avete F.I.F.A?

Appello: “Sportivi, tifosi, famiglie, ragazzi, appassionati di calcio, non andate piu’ allo stadio, lo spettacolo e’ finito. Lasciatelo ai mercenari di tifosi, conniventi con le societa’ e vedrete che qualcuno abbassera’ la cresta.

P.S. BECCATEVI QUEST’ULTIMA “CAROGNATA”. L’ENNESIMA SCHIFATA DEL MONDO DEL PALLONE: IL CATANIA, QUASI GIA’ RETROCESSA… UDITE UDITE, BATTE LA SUPER ROMA PER 4-1 !!!!!!!!!! QUANTO AVRANNO GUADAGNATO CON LE SCOMMESSE? QUESTA E’ LA PIU’ ECLATANTE, MA VE NE SONO ALTRE. SCEMI, SCEMI E SCEMI, CHE ANCORA LO SEGUITE, SCANNANDOVI UNO CON L’ALTRO PER QUEI MILIONARI CON CRESTE, ORECCHINI, TATUAGGI E FERRARI. MENTRE L’ITALIA E’ NELLA MERDA PIU’ TOTALE….

Orlando Portento